LA BUSTA PAGA NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA

LA BUSTA PAGA LEGGERLA E COMPRENDERLA

Di fronte ai continui mutamenti normativi che riguardano il mondo del lavoro leggere e capire la busta paga non è semplice, saperlo fare è essenziale, sia per verificare che la retribuzione sia quella che spetta in base al proprio contratto di lavoro, sia peri vedere il numero di ore lavorate, i permessi e le ferie maturate, la correttezza dei contributi Inps ecc. ecc…

Lo scopo di questo documento è dare a chiunque gli strumenti per poter leggere e comprendere la busta paga nel settore della Cooperazione al Consumo.

Il Sistema Tributario e il Piede della Busta Paga

Il piede della busta paga contiene un notevole quantitativo di informazioni, escluso la retribuzione netta, è sicuramente la parte più difficile da comprendere.

Al proprio interno sono riportati calcoli fondamentali; i dati previdenziali, dati fiscali, detrazioni varie, trattamento di fine rapporto.

Proviamo a capirci meglio con il nostro approfondimento qui in allegato.
 

LA BUSTA PAGA - SEZIONE VIGILANZA

Scopo di questo documento è dare a chiunque gli strumenti per poter leggere e comprendere la busta paga nel settore della vigilanza.

Il Libro Unico del Lavoro

Sono già trascorsi dieci anni dall’entrata in vigore del cosiddetto LUL (Libro Unico del Lavoro); infatti era il lontano 2008 quando un solo libro ha sostituito i libri paga e matricola e gli altri libri obbligatori dell'impresa previsti già dal legislatore con apposite norme emanate nei primi anni cinquanta del secolo scorso.

Il libro unico del lavoro, istituito con gli articoli 39 e 40 del decreto-legge n. 112/2008 (convertito con legge 6 agosto 2008, n. 133) ha rappresentato una rivoluzione copernicana nel mondo del lavoro ed ancora oggi ne rappresenta uno dei capisaldi.

A dieci anni dalla sua entrata in vigore è ancora attualissimo il vademecum che il Ministero del Lavoro, salute e politiche sociali ebbe modo di predisporre il 5 dicembre, in vista della scadenza del regime transitorio e dell’entrata in vigore prevista per il 16 febbraio 2009.

Inoltre, alleghiamo la circolare n. 23 del 30 agosto 2011, con la quale la Direzione generale per l'Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, fornisce importanti chiarimenti in merito alla diffidabilità ed alla sanzionabilità delle violazioni in materia di Libro Unico del Lavoro e di prospetti paga.

Di seguito è possibile scaricare il Vademecum e la Circolare.
 

LA BUSTA PAGA - SEZIONE TURISMO

Scopo di questo documento è dare a chiunque gli strumenti per poter leggere e comprendere la busta paga del settore turismo

A breve inseriremo l'allegato..

LA BUSTA PAGA - SEZIONE COMMERCIO

Scopo di questo documento è dare a chiunque gli strumenti per poter leggere e comprendere la busta paga del settore commercio