La UILTuCS Emilia-Romagna si prefigge di rappresentare le lavoratrici e i lavoratori del terziario. Dare forza al lavoro.

Indirizzo
Via delle Lame, 98 – 40121 – BOLOGNA (BO)

Informazioni per i contatti
Email: [email protected]
PEC: [email protected]
Telefono: 051/550502
Fax: 051/550918

Altre informazioni
E’ aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 (festivi esclusi)

Telefono 051/550502 – Fax 051/550918

Image Alt

UILTuCS ER

  /  Notizie   /  EBITER Piacenza a sostegno di Lavoratori e Aziende del Terziario

EBITER Piacenza a sostegno di Lavoratori e Aziende del Terziario

Il Consiglio Direttivo EBITER ( Ente Bilaterale Terziario ) di Piacenza, ha redatto e sottoscritto un accordo a sostegno del welfare territoriale che, seppur nei limiti delle proprie risorse finanziarie, vuole essere di supporto alle aziende, alle lavoratrici e lavoratori del comparto Terziario, così duramente colpiti dalla pandemia da Covid 19.

Confcommercio, Confesercenti, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, componenti costituenti ed effettivi di Ebiter Piacenza hanno così inteso erogare un contributo straordinario che va ad aggiungersi a quelli già previsti dai provvedimenti governativi e regionali in tema di ammortizzatori sociali.

Nello specifico si è deciso di destinare, a titolo di interventi straordinari di sostegno al reddito e contributi solidaristici, la somma di Euro 175,00 lorda, riproporzionata nel caso di contratti a tempo parziale, a tutti quei lavoratori che, nel periodo 01.03.2020 – 31.08.2020 abbiano avuto una riduzione oraria superiore al 66%, mentre per le aziende si è deciso di erogare, una tantum, un contributo pari ad un massimo di Euro 200,00 lordi a titolo di rimborso per l’adeguamento del DVR ( Documento valutazione rischi ) specificatamente al Covid 19.

Sempre nel limite delle 200,00 Euro lorde si potrà richiedere il rimborso delle spese sostenute dall’azienda, nel periodo 23.02.2020 – 30.09.2020, ai fini della prevenzione da contagio Covid 19 ( Mascherine, gel disinfettanti, guanti, barriere ecc. ).

Le domande e la relativa documentazione devono essere presentate entro il 15.11.2020.

Nell’accordo sottoscritto sono previste le modalità e i requisiti richiesti ai lavoratori e alle aziende per aver accesso al contributo.

Per informazioni dettagliate, si può contattare l’Ente Bilaterale del Terziario in Via Prevostura, 62 – 29121 Piacenza oppure telefonando al numero 0523321333.