La UILTuCS Emilia-Romagna si prefigge di rappresentare le lavoratrici e i lavoratori del terziario. Dare forza al lavoro.

Indirizzo
Via delle Lame, 98 – 40121 – BOLOGNA (BO)

Informazioni per i contatti
Email: [email protected]
PEC: [email protected]
Telefono: 051/550502
Fax: 051/550918

Altre informazioni
E’ aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 (festivi esclusi)

Telefono 051/550502 – Fax 051/550918

Image Alt

Author: Redazione

  /  Articles posted by Redazione

Addì, 9 dicembre 2019, alle ore 10.00, presso la sede dell'istituto di vigilanza La Patria, sito in Bologna, si sono incontrati: Le associazioni datoriali regionali: -     ASSIV, rappresentata da Giovanni Pollicelli, -    ANIVP, rappresentata da Luciano Patuelli (a mezzo delega) -    Lega Coop Servizi, rappresentata da Luciano Patuelli -    Confcooperative Lavoro e Servizi, rappresentata da Francesco Zanoni E le OOSS Regionali: -    FILCAMS

Bilateralità e Welfare a sostegno dei lavoratori A Spilamberto (MO), il 21 novembre 2019, in concomitanza con il Consiglio Regionale, l’occasione di incontrare Giuliano ZIGNANI, Segretario Generale UIL Emilia Romagna e Gabriele FIORINO, Segretario Nazionale UILTUCS. Centrato fattivamente sui contenuti l’intervento di Giuliano ZIGNANI. La UIL si conferma essere un’organizzazione democratica, che non dà ai propri iscritti indicazioni di voto

Il valore dell’accordo:  la conciliazione come alternativa al contenzioso in tribunale. Il tema della conciliazione nelle controversie di lavoro è di grande attualità, alla luce delle recenti sentenze: se ne è parlato al seminario, organizzato da Ebiterbo, che ha visto dialogare tra loro l’Avvocato Bruno Laudi, del Foro di Bologna, che assiste principalmente aziende e datori di lavoro, e

Secondo l’indagine Istat sul mercato del lavoro, pubblicata il 12 settembre 2019, nel secondo trimestre del 2019 l’occupazione nei Servizi genericamente intesi in Emilia-Romagna, rispetto allo stesso periodo del 2018, mostra segnali di miglioramento. Gli occupati sono aumentati di +23.000 unità quasi equamente suddivisi tra maschi, +12.000, e femmine, +11.000 (a causa degli arrotondamenti le variazioni dei

Finalmente è stata sottoscritta la stesura finale del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dipendenti da Aziende del Terziario della Distribuzione e dei Servizi (CCNL TDS). Sicuramente tale testo rappresenta non solo per gli addetti ai lavori, ma anche per tutti i lavoratori e le aziende del settore, uno strumento importante anche alla luce del fatto

Dichiarazione congiunta Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil  dei territori di Cesena, Ferrara, Forlì e Rimini  Non sono più disagi, sono vere e proprie difficoltà quelle che stano vivendo le lavoratrici e i lavoratori dell’appalto pulizie di Poste Italiane. 60 giorni senza retribuzione, famiglie allo sbando, mutui e affitti da pagare e le lavoratrici non riescono a raggiungere il lavoro perché